Ode al Fuoco in un giorno d’Inverno

Se ne stava da sola a contemplare il cielo e le nuvole mentre allisciava un legnetto con le mani. 

“Te lo ricordi quando da piccola le chiamavo Nugole e mi hai insegnato a chiamarle nel modo giusto? Te lo ricordi? …

Io inizio ad avere freddo, mi aiuti ad accendere un fuocherello con questi legnetti? 

Certo che il fuoco pure piccolo fa tanto caldo…ora voglio chiamare tutti e chiedergli se vogliono inventare una canzone per il fuoco…alla fine lui c’è sempre ma una canzone su di lui non ce l’abbiamo. 

Circleeeeeee!!!!

Allora, vi ho chiamati intorno al fuoco per inventare una canzone per il fuoco, qualcuno ha idee??? Prima che si spenga….”

Si! Io 

“Fuoco brucia e riscalda 
Fuoco brucia e riscalda tutti noi
E diventa più alto 
E diventa più alto di noi 
Se cantiamo di più 
Fuoco si alza e balla con noi” 

E tu sei li ad un angolo a farti piccolo piccolo per non disturbare così tanta Bellezza che avvampa di giorno in giorno forte e calorosa come quel fuocherello.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...